Spettroradiometri

Gli spettroradiometri Delta Ohm vengono utilizzati per l’analisi spettrale delle sorgenti luminose nel campo del visibile e dell’infrarosso, e sono molto utili nell’analisi dell’illuminazione a LED in campo illuminotecnico, verificando sia la luminosità in LUX che la resa cromatica e le temperatura di colore.
Lo spettroradiometro HD30.1 analizza lo spettro luminoso attraverso due distinti sensori, uno in regione spettrale Visibile (380nm-780nm) con il sensore HD30.S1, e l’altro in regione spettrale Ultravioletta (220nm-400nm) con il sensore HD30.S2.

Lista dei prodotti

Spettroradiometro Delta Ohm HD30.1 con datalogger

Lo spettroradiometro Delta Ohm HD30.1 è uno strumento datalogger per l’analisi spettrale della luce nel campo visibile e ultravioletto, molto utile in illuminotecnica, e per la caratterizzazioni delle luci a LED. Allo spettroradiometro si possono collegare due tipi di sensori, uno in Regione spettrale Visibile (380nm-780nm) con il sensore HD30.S1, e l’altro in Regione spettrale Ultravioletta (220nm-400nm) con il sensore HD30.S2.