Calibratori Pressione – Manometri

I Calibratori di pressione vengono utilizzati per verificare e controllare i manometri industriali sia analogici che digitali, e i relativi segnali analogici (esempio trasmettitori 4-20 mA). La pressione che viene generata con apposite pompe collegate ai calibratori ad alta risoluzione, viene utilizzata per il controllo di manometri, micromanometri, vuotometri e manometri differenziali come ad esempio i Magnelic. I trasduttori di pressione possono essere calibrati direttamente nel processo, ed è possibile verificare la corrispondenza della pressione con i trasmettitori in corrente o tensione oppure con uscite digitali (es.: HART). I calibratori da processo, vengono quindi utilizzati con successo in applicazioni dove è necessario misurare e/o simulare alte o basse pressioni, sia simulare / verificare un trasmettitore analogico che converte il valore di un manometro in un segnale analogico 4…20mA o digitale HART con la possibilità di programmare anche i campi di misura del protocollo Hart. Qualsiasi trasduttore che genera quindi un segnale analogico 4…20 mA utilizzato da un PLC, può venire controllato e calibrato in tutto il suo range da questi calibratori di pressione professionali.

Lista dei prodotti