Opacimetri Analizzatori Polveri

Il campionamento per la quantità di polveri negli impianti civili e/o industriali da sempre è stato subordinato al campionamento con membrane e determinato successivamente per via gravimetrica.
La difficile preparazione del supporto (membrana), la necessità di parametri rigidi di conservazione dei supporti a temperatura ed umidità controllata e il delicatissimo processo di trasporto del supporto campionato, hanno fatto si che la tecnologià rendesse portili gli opacimetri industriali.
I modelli STM225 ed STM 500 sono degli opacimetri portatili che si utilizzano per monitoraggi ambientali volti alla determinazione della concentrazione (mg/m3) di polveri in camini, condotti, impianti civili, caldaie e impianti industriali di tutti i generi.
La sonda di prelievo con la linea riscaldata permette l’analisi dei gas anidri, evitando l’errore dovuto alla diluizione in acqua delle polveri.

Lista dei prodotti

Contaparticelle Extech VPC300

Contaparticelle 6 canali per l’analisi dell’aria all’interno delle aziende.  Norma di riferimento ISO1 ISO14644,  Utilizzato per catturare video e foto durante le varie lavorazioni industriali, utilizzando il software incluso si possono generare generare report con video, foto e punti analizzati. Completo di certificato NIST di calibrazione

Caratteristiche tecniche VPC300:

Dimensione del particolato
0.3, 0.5, 1.0, 2.5, 5.0, 10 µm
Flusso di aspirazione
(2.83L/min) Controllato da pompa interna
Modalità di conteggio particolatoCumulativa, Differenziale, Concentrazione
Efficienza del conteggio particolare50% @ 0.3µm; 100% per particelle >0.45
Coincidence Loss5% @ 2,000,000 particelle per ft3

 

Opacimetri analizzatore di polveri STM225

Opacimetro analizzatore di polveri STM 225 per il controllo il corretto funzionamento dei sistemi di riscaldamento. Utilizza una tecnologia laser a rifrazione del particolato. Mediante questa tecnologia l’ STM225 analizza la concentrazione di polveri, in maniera accurata veloce e soprattutto in tempo reale. All’ interno della cella una sorgente emette un raggio che viene riflesso dal particolato e letto da 3 ricevitori.
La manutenzione è molto semplice perché non esistono componenti esauribili all’interno, è solo necessario mantenere puliti i vetri e calibrare il sensore.

Mediante un pratico e comodo display touch screen da 5,7″ è possibile salvare le misure ed impostare il timing di campionamento per poter effettuare un campionamento continuo e condividere i dati con PC, smartphone e tablet via Bluetooth. L’applicazione Eurosoft è scaricabile gratuitamente.

Certificato TUV per i livelli 1+2 e 150 mg/m3