Titolatori Karl Fisher coulometrici

Titolatori Karl Fisher per l’analisi e la determinazione del contenuto d’acqua nei liquidi e nei solidi. Non è compresa la fornitura dei reagenti. I titolatori Karl Fisher Coulometrici, sono in grado di determinare il contenuto di acqua presente in campioni solidi, liquidi e gassosi, tramite una cella anodo catodo che genera per elettrolisi lo iodio necessario alla titolazione. A differenza dai titolatori Volumetrici, sono molto più precisi per piccole quantità di acqua (ppm), e non sono quindi indicati per contenuti di acqua molto elevati sopra il 5-10%, per i quali sono ideali i titolatori volumetrici. L’analisi del contenuto di H2O, avviene in pochi minuti e in un intervallo di concentrazioni da 1 ppm fino al 5% di H2O, usando un fornetto di strippaggio è possibile l’analisi di Plastiche Polimeri e Solidi. Alcuni campi di applicazione : oli minerali, vernici, analisi di reflui, grassi, plastiche come policarbonato, poliesteri (PBT, PET) polimeri e poliammidi.

Nella reazione di Karl Fischer l’acqua reagisce con lo iodio e l’anidride solforosa in ambiente alcalino ed in presenza di alcol.

H2O + I2 + SO2 + CH3OH + 3RN → (RNH)SO4CH3 + 2(RNH)I (1)

Nella titolazione volumetrica lo iodio è aggiunto come soluzione titolante, mentre con la tecnica coulometrica lo iodio è generato elettroliticamente nell’anolita, che contiene ioduro.

2I- → I2 +2e- (2)

Fino a quando sarà presente l’acqua, nella cella di reazione lo iodio generato reagirà in accordo alla formula (1).
Quando tutta l’acqua avrà reagito, si formerà un eccesso di iodio nell’anolita che verrà rilevato dall’elettrodo doppio Pt e la produzione di iodio cesserà. In accordo alla legge di Farady, la quantità di iodio prodotta sarà proporzionale alla corrente generata. Nell’ equazione (1) I2 e H2O reagiscono in proporzione 1:1.
Una mole d’acqua (18 g) è equivalente a 2×96.500 coulombs, o 10,72 coulombs/1 mg H2O.
La quantità totale di acqua contenuta nel campione potrà perciò essere determinata misurando il consumo totale di corrente generata nel corso dell’analisi.

Lista dei prodotti