Titolatori Potenziometrici Automatici

Titolatori potenziometrici Automatici per accurate analisi di laboratorio. Gli strumenti sono forniti con la loro buretta di precisione per il dosaggio del titolante per poter effettuare titolazioni elaborate o di routine. Sono disponibili diversi accessori come autocampionatori, Stampanti e software di elaborazione. Strumenti conformi alle norme GLP e GMP.
La titolazione potenziometrica, è un’analisi quantitativa che consente di determinare la concentrazione di una sostanza in una soluzione detta Anolita, attraverso una reazione stechiometrica tra l’analita e un titolante a concentrazione nota. Il titolante, viene dosato nel campione da analizzare controllando il volume attraverso una buretta di precisione, fino al completamento della reazione stessa. La titolazione potenziometrica viene effettuata tramite un metodo appropriato, valutando la variazione del potenziale elettrochimico con appositi elettrodi (es.: pH o Redox).

Oli e grassiPassata di PomodoroAcque PotabiliMangimi e Terreni
  • Acidità
  • N° di perossidi (Ossido riduzione Rancidità)
  • N° di Iodio
  • pH, acidità totale.
  • Cloruri (sale)
  • ACIDITA’/ALCALINITA’ “P” e “M”
  • pH
  • Cloruri
  • Azoto ammoniacale (Khjeldal)
  • Cloruri
Succhi di FruttaLatte & FormaggiChimica generaleCosmetica
  • pH, Acidità
  • N° di formolo
  • Vitamina C (Titolazione acido ascorbico con Indoclorofenolo)
  • Cloruri
  • pH, Acidità (sohxlet SH)
  • Cloruri
  • Proteine (Metodo con distillazione KJELDHAL)
  • Titolazioni acido base
  • Isocianato NCO (polimeri)
  • N° di ossidrile(polimeri)
  • Standardizzazione reagenti
  • Acidità
  • N° di perossidi
  • N° di iodio
  • N°saponificazione
  • Volumi acqua ossigenata

Geass è un centro di assistenza autorizzato KEM :  Assistenza tecnica ufficiale KEM

Sottocategorie Titolatori Potenziometrici Automatici