Termocamere a infrarossi FLIR

Le Termocamere Flir hanno fatto la storia della termografia e sono universalmente riconosciute come strumenti di misura professionali in ambito militare, industriale e civile. VEDI TUTTI GLI STRUMENTI FLIR

Flir definisce le sue Termocamere con il termine “The world’s Sixth sense”, il sesto senso per misurare la temperatura, ma sopratutto per “vedere” eventi termici anche complessi.

La misura a infrarossi di Flir trova una vasta applicazione negli impianti di processo, aiutando manutentori, elettricisti, idraulici, motoristi e strumentisti a trovare guasti e risolvere problematiche  nella manutenzione preventiva e nel controllo di impianti elettrici, introducendo nelle aziende il concetto di MANUTENZIONE PREDITTIVA, per prevenire e anticipare il problema del fermo macchina in produzione (contattaci per maggiori informazioni).

Le termocamere, vengono anche utilizzate per effettuare rilievi termografici e diagnosi termiche di edifici, beni culturali (tessitura muraria, prevenzioni muffe e infiltrazioni), verifiche di perdite idrauliche.
Tutti gli strumenti Flir di ultima generazione, hanno nuovi cicli produttivi che permettono di avere prezzi davvero molto interessanti e ritagliati sulle tue esigenze di budget.
Le termocamere,
rispetto ad un termometro a infrarosso (che misura un’area non sempre nota), assicurano una perfetta misura e visione degli eventi termici.
Con Flir la termografia è accessibile a tutti : con poco più di 600 € si acquista la termocamera compatta FLIR C3, CON RISOLUZIONE 80X60 4800 punti di risoluzione con WiFi integrato

Le termocamere Flir possono essere anche utilizzate in altri settori come quello Veterinario per le infiammazioni degli animali, nel campo alimentare, nel settore ambientale per il controllo dell’evoluzione delle discariche, delle frane e delle valanghe, nella verifica di ponti e infrastrutture, effettuare rilievi a distanza su tralicci ad alta tensione e impianti eolici con speciali teleobiettivi, e anche nel controllo della temperatura durante la posa dell’asfalto!
Ma non finisce quì, le termocamere possono essere utilizzate anche in aeronautica per la verifica dei motori, nel settore automobilistico, nelle gare di auto e moto per il controllo della temperatura dei pneumatici e dei motori.
La nuova serie di termocamere FLIR E75 E85 E95 con autofocus, range di temperatura fino a 1500C°, risoluzione termica 464 x 348, funzione Ultra MAX con una risoluzione IR di 928 x 696 nuovo display da 4″ non ha rivali nella sua categoria.

Lista dei prodotti

Casi applicativi correlati

Tutorial correlati

News correlate

Approfondimenti