Mulini

Un mulino , è uno strumento che produce un lavoro meccanico di frantumazione che viene utilizzato per metodiche analitiche fisiche e chimiche come AAS, NIR, ICP, XRF, etc. dove è essenziale che il campione analitico sia omogeneizzato il più possibile e polverizzato ad un determinato grado di finezza analitica.
Esistono di versi titpi di mulini tra cui quelli ultracentrifughi, a rotore e mulini con rotore a croce.
Le applicazioni variano in funzione del modello, partendo dalla macinazione preliminare a quella fine di materiali duri, oppure morbidi e fibrosi. E’ quindi possibile effettuare la macinazione di rifiuti, alimenti, combustibili,vetro, prodotti chimici e farmaceutici, componenti elettronici, tessuti animali,  minerali, e la macinazione NIR.

Lista dei prodotti