Analisi umidita solidi

Gli strumenti della famiglia Humimeter sono degli analizzatori di umidità contenuta nelle biomasse, cippato, Pellets, tronchi interi o spaccati, segatura, balle di fieno, paglia, con elevata velocità di analisi, attraverso il metodo di analisi dielettrica capacitiva e l’utilizzo di un rilevatore di temperatura a infrarosso. Per i semi e chicchi in genere, granaglie, Cereali e caffè, andare nell’apposita sezione. Gli strumenti Humimeter utilizzando il principio di misura capacitivo, generando un campo elettrico ad alta frequenza, e misurando il diverso coefficiente dielettrico (permeabilità al campo elettrico) di un materiale asciutto non conduttivo (circa 2-10) rispetto ad un materiale conduttivo, dove è presente l’acqua (circa 80). Più il materiale è umido, maggiore sarà il suo coefficiente dielettrico.
La misura è veramente molto semplice, veloce e attendibile, in alcuni modelli pesaTermobilancia Analisi umiditando i campioni in prova.
Esistono diverse curve di calibrazione di svariati altri materiali anche nel settore edile per effettuare analisi veloci, molto precise e ripetibili. Per analizzare l’umidità è possibile utilizzare anche il metodo con stufa a 105°C per 3 ore e bilancia per pesare il campione prima e dopo l’essicamento, oppure le Termobilance che pesano e contemporaneamente essicano il campione in pochi minuti.

Lista dei prodotti